Donna Cora Satèn

Vinificazione

I grappoli interi di Chardonnay sono stati direttamente sottoposti a una soffice pressatura. Il mosto ‘fiore’, cioè quello ottenuto dalla prima spremitura, è stato sottoposto alla prima fermentazione alcolica che è avvenuta in serbatoi di acciaio inox ed in piccola parte in barrique. Verso la primavera dell’anno successivo il vino ha iniziato il secondo processo di fermentazione in bottiglia rimanendo a contatto con i lieviti per un periodo di 48 mesi.

Dati Storici

La Tenuta Montenisa è situata nel cuore della Franciacorta, intorno al Borgo di Calino, vicino al lago d’Iseo. I vigneti circostanti la villa di proprietà della famiglia Maggi sono il cuore della produzione di Marchese Antinori Franciacorta dal 1999.

Note Degustative

Colore giallo paglierino scarico con leggerissimi riflessi dorati, spuma cremosa con perlage fine e persistente. Aroma delicato con richiami di note floreali di frutti a polpa bianca. Al palato si presenta armonico, complesso ed elegante. La temperatura di servizio ideale è compresa tra i 7 e i 9°C. Abbinamenti e occasione di consumo: Particolarmente adatto per essere consumato sia come aperitivo che accompagnato a piatti a base di pasta con pesce, pesce al forno e carni bianche.

Donna Cora Satèn 2011

Il Vino

Dall’unione dell’esperienza della famiglia Antinori e la vocazione di un territorio, la Franciacorta, nascono nella Tenuta Montenisa i “Millesimati” Marchese Antinori Conte Aimo, Contessa Maggi e Donna Cora. Selezionati da uve Chardonnay e Pinot Nero, sono prodotti solo in annate eccezionali.

Donna Cora Satèn 2011

I grappoli interi di Chardonnay sono stati direttamente sottoposti a una soffice pressatura. Il mosto ‘fiore’, cioè quello ottenuto dalla prima spremitura, è stato sottoposto alla prima fermentazione alcolica che è avvenuta in serbatoi di acciaio inox ed in piccola parte in barrique. Verso la primavera dell’anno successivo il vino ha iniziato il secondo processo di fermentazione in bottiglia rimanendo a contatto con i lieviti per un periodo di 48 mesi.

La Tenuta Montenisa è situata nel cuore della Franciacorta, intorno al Borgo di Calino, vicino al lago d’Iseo. I vigneti circostanti la villa di proprietà della famiglia Maggi sono il cuore della produzione di Marchese Antinori Franciacorta dal 1999.

Colore giallo paglierino scarico con leggerissimi riflessi dorati, spuma cremosa con perlage fine e persistente. Aroma delicato con richiami di note floreali di frutti a polpa bianca. Al palato si presenta armonico, complesso ed elegante. La temperatura di servizio ideale è compresa tra i 7 e i 9°C. Abbinamenti e occasione di consumo: Particolarmente adatto per essere consumato sia come aperitivo che accompagnato a piatti a base di pasta con pesce, pesce al forno e carni bianche.

Tenuta Montenisa

Tenuta Montenisa

La tenuta Montenisa si trova nel cuore della Franciacorta, intorno al Borgo di Calino. In questa terra di grandi vini si coltiva la vite da sempre. Alcuni affermano che “Franciacorta” abbia origine da “Petite France”, nome affettuoso che le diede Carlo Magno.

Your browser is not supported

Programma sviluppo rurale
contatti - distribuzione