Antinori nel Chianti Classico

Antinori nel Chianti Classico
Testimone dell'antico legame della famiglia con la propria terra

Testimone dell'antico legame della famiglia con la propria terra

Un racconto che ha inizio nel 1385. Uno storico legame con il territorio del Chianti Classico. Un luogo dove tradizione e innovazione convivono armoniosamente. Una cantina capace di raccontare passato, presente e futuro della famiglia Antinori.

Passato, presente e futuro della famiglia Antinori

Passato, presente e futuro della famiglia Antinori

La cantina, inaugurata il 25 ottobre 2012, è la conferma dello storico legame della famiglia Antinori con la sua terra d’origine. Costruita interamente con materiali locali e con grande rispetto per l’ambiente e per il paesaggio toscano, rappresenta una pietra miliare nella storia della famiglia. Per la prima volta in 26 generazioni, la famiglia Antinori inaugura una cantina concepita per per accogliere gli eno-appassionati, pensata per entrare in contatto diretto con sua filosofia produttiva, fatta di passione, pazienza e ricerca continua della qualità.

Una finestra sul Chianti Classico

Una finestra sul Chianti Classico

La cantina si affaccia sulla campagna tramite una terrazza circondata dal vigneto coltivato con la varietà tipica del Chianti Classico, il Sangiovese, insieme alle altre che storicamente gli vengono affiancate: il Canaiolo, il Ciliegiolo, il Colorino, la Malvasia nera, il Mammolo. Una piccola parte è dedicata anche a vitigni internazionali, il Cabernet Sauvignon e Franc.

Un luogo sacro di silenzio

Un luogo sacro di silenzio

La cantina è stata progettata per consentire la vinificazione “per gravità” e per garantire in modo naturale la temperatura ideale per la produzione e la conservazione del vino. "È un luogo sacro di silenzio, tempio di riti antichi dell'uva, ma è allo stesso tempo un luogo di produzione che deve rispondere a certi requisiti di qualità." Cit. Marco Casamonti, architetto di Antinori nel Chianti Classico.

Architettura innovativa

Architettura innovativa

Concepita per avere un basso impatto ambientale e un alto risparmio energetico, la cantina è un luogo affascinante ed insolito. Praticamente invisibile dall’esterno, se non per due lunghe “fenditure” orizzontali che attraversano la collina e che corrispondono al fronte della costruzione, ha come segno distintivo la scenografica scala elicoidale che collega i 3 piani della struttura. La Cantina Antinori nel Chianti Classico fa parte di Toscana Wine Architecture, un circuito che unisce cantine d’autore e di design, firmate dai grandi maestri dell’architettura contemporanea.

Collezione

Vinattieri in arte

Vinattieri in arte

Da oltre seicento anni, i Marchesi Antinori hanno legato il proprio nome all’eccellenza nell’arte del vino e alla migliore tradizione mecenatistica. I Marchesi Antinori hanno spesso affidato all’arte il compito di raccontare i valori e la storia della loro casata, il cui stemma è anch’esso un’opera di pregio artistico, uscita agli inizi del ‘500 dalla bottega fiorentina dello scultore e ceramista Giovanni della Robbia. Questa duplice passione si esprime attraverso l’Accademia Antinori, nell’ambito dell’arte classica e della tradizione, ed a seguito della realizzazione della nuova cantina Antinori nel Chianti Classico anche attraverso l’Antinori Art Project , rivolto all’arte contemporanea.

Accademia Antinori

Accademia Antinori

L'Accademia Antinori è nata con lo scopo di valorizzare e celebrare al tempo stesso, l’arte legata al territorio toscano ed alla cultura vitivinicola: un patrimonio che la famiglia Antinori vuole preservare e diffondere. Si occupa di raccogliere e tutelare rappresentazioni artistiche legate alla tradizione toscana in un continuo lavoro di ricerca e studio che ha portato al restauro di opere d’arte, alla pubblicazione di cataloghi e libri d’arte, alla realizzazione di eventi aperti al pubblico e mostre.

Antinori Art Project

Antinori Art Project

Antinori Art Project nasce nel 2012 con l’inaugurazione della nuova cantina Antinori nel Chianti Classico, dall’idea di creare una naturale prosecuzione dell’attività di collezionismo che fa parte della tradizione della famiglia, indirizzandola però verso le arti e gli artisti del nostro tempo, in questo luogo dall’architettura avveniristica e accessibile ad un pubblico alla ricerca di esplorazioni legate alle degustazioni e ad esperienze sinestetiche. Antinori Art Project è quindi una piattaforma di interventi in ambito contemporaneo – realizzato in collaborazione con curatori affermati – che raccoglie sotto un’unica progettualità coerente uno speciale programma di commissioni annuali site specific rivolto ad giovani ma già affermati protagonisti della scena artistica nazionale e internazionale, nonché esposizioni temporanee e seminari in collaborazione con Fondazioni e Musei. Visita il sito | antinoriartproject.it

Prenota una visita

Scegli tra le proposte di visita in cantina o richiedi un'esperienza personalizzata.

Visita Barriccaia

Un viaggio alla scoperta della famiglia Antinori. La visita Barriccaia è pensata per coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo Marchesi Antinori e ai suoi vini. Un percorso per conoscere la storia della famiglia Antinori, capire come nasce un vino e ammirare l'innovativa architettura della cantina. Degustazione di tre vini rappresentativi delle nostre tenute.

Visita Bottaia

In profondità, seguendo la passione per il vino dei Marchesi Antinori. La visita Bottaia è un tour approfondito pensato per gli appassionati di vino che desiderano scoprire la cantina anche nei suoi scorci più suggestivi ed inusuali. Un viaggio enologico-gustativo e architettonico percorrendo gli oltre sei secoli di storia della famiglia Antinori attraverso la degustazione di quattro vini, nella suggestiva sala sospesa o nell'esclusiva saletta Bottaia.

Visita Bottaia Cru

Un'immersione nella filosofia produttiva dei Marchesi Antinori. La visita Bottaia Cru è una vera immersione nella filosofia produttiva dei Marchesi Antinori. La cantina diventa lo scenario ideale per conoscere i nostri migliori Cru, sette vini per un'esperienza che i wine lovers non potranno perdere. Degustazione in sala sospesa o in saletta Bottaia e pranzo da Rinuccio 1180.

Taylor Made Experience

Una visita cucita su misura. Approfondimenti creati su misura per conoscere meglio la realtà dei Marchesi Antinori e i suoi vini più iconici. I Marchesi Antinori da sempre coltivano, insieme alle loro viti, anche l'amore per la terra toscana e per l'arte.Tour e degustazioni personalizzate, solo in esclusiva.

Ospitalità

Un percorso emozionale, enologico, degustativo, architettonico ed artistico, attraverso le 26 generazioni della famiglia Antinori, seguendone la profonda passione per il vino.

La Bottega.
Vini, specialità ed eccellenze del territorio.

La Bottega. Vini, specialità ed eccellenze del territorio.

Nella bottega potrete scoprire un’ampia selezione delle etichette prodotte nelle tenute della famiglia Antinori in Toscana, nel resto d’Italia e nel mondo, anche da degustare al bicchiere.

Rinuccio 1180.
Il ristorante sul tetto della Cantina.

Rinuccio 1180. Il ristorante sul tetto della Cantina.

Sul tetto della Cantina, nella bella struttura con ampie vetrate che immergono gli ospiti nelle dolci colline circostanti, punteggiate di oliveti e pievi millenarie, si trova il ristorante "Rinuccio 1180" - dedicato a Rinuccio degli Antinori, capostipite della Famiglia.

Scoprire il Chianti Classico

Scoprire il Chianti Classico

La cantina e le colline del Chianti Classico offrono inoltre la possibilità di arricchire la visita con esperienze enogastronomiche e culturali. Ogni angolo del Chianti è pervaso dall’autentica toscanità fatta di sapori, natura ed artigianato. Scarica la guida

I Vini

Info e Contatti

Per vivere al meglio la vostra esperienza in cantina vi suggeriamo di consultare preventivamente tutte le seguenti informazioni.

Contatti

Contatti

Cantina Antinori nel Chianti Classico Via Cassia per Siena, 133 Loc. Bargino 50026 San Casciano Val di Pesa, Firenze

Informazioni utili

Informazioni utili

Orari: Visite Orario estivo (da aprile a ottobre) Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultima visita ore 16.00) Orario invernale (da novembre a marzo): Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 17.00 (ultima visita alle ore 15.00) Sabato e Domenica dalle ore 10.00 alle ore 18:00 (ultima visita alle ore 16.00) Ristorante Rinuccio 1180 Aperto a pranzo, nei giorni di apertura della Cantina, dalle ore 12 alle 16 Wine Bar Aperto solo in caso di bel tempo nei giorni di apertura della Cantina dalle ore 11 alle 17 Chiuso nel periodo invernale Bottega Tutti i giorni di apertura della Cantina con gli stessi orari Chiusure Alcuni giorni in in agosto e dicembre (verificare sul calendario delle disponibilità) Sarà possibile accedere alla struttura dalle ore 09.45 fino a un'ora prima della chiusura. Gli accessi alla cantina, al negozio e al ristorante da parte del pubblico senza prenotazione possono essere limitati in caso di alta affluenza o di eventi privati.

Your browser is not supported

contatti - distribuzione