Pian delle Vigne

Pian delle Vigne
Interpretazione personale e profonda

Interpretazione personale e profonda

Tenuta Pian delle Vigne è situata a 6 km. a sud-ovest da Montalcino. L’azienda è composta da 184 ettari, di cui 65 vitati. Pian delle Vigne rappresenta l’interpretazione personale e profonda dei Marchesi Antinori di un vino prestigioso e tradizionale come il Brunello. L’azienda è di proprietà della famiglia Antinori dal 1995, anno della prima vendemmia del Brunello Pian delle Vigne.

La Storia

La Storia

Tenuta Pian delle Vigne prende il nome dall’omonima località sulla quale è presente una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo.

Vigneti, Sperimentazione e Cantine.

Vigneti, Sperimentazione e Cantine.
I Vigneti

I Vigneti

I 65 ettari di vigneto coltivati a Sangiovese (localmente chiamato "Brunello") si trovano ad un'altitudine di circa 130 metri s.l.m. con un esposizione prevalentemente a Sud/Ovst. Il suolo tendenzialmente argilloso, calcareo e ricco di scheletro piccolo dona al Brunello sapidità ed eleganza.

Filosofia dell'affinamento

Filosofia dell'affinamento

Da sempre Pian delle Vigne segue la filosofia orientata verso la botte grande, capace di preservare la straordinaria integrità del frutto del Sangiovese e donare al Brunello la caratteristica vibrante eleganza.

Interpretazione del Brunello

Interpretazione personale e profonda della famiglia Antinori di un vino storico come il Brunello di Montalcino.

Your browser is not supported

Programma sviluppo rurale
contatti - distribuzione