Pian delle Vigne

Clima

L’inverno 2013, in particolare il mese di febbraio, è stato caratterizzato da temperature più rigide rispetto alle precedenti annate. Un’estate con temperature nelle medie stagionali ed un’ottima ventilazione, preceduta da una primavera con frequenti precipitazioni, ha favorito la lenta e costante maturazione delle uve. Una leggera defogliatura, effettuata circa venti giorni prima della raccolta, ha garantito il raggiungimento dell’ottimale maturazione delle uve. La vendemmia, iniziata leggermente in ritardo, si è svolta a partire dai primi giorni di ottobre.

Vinificazione

L’attenta ed accurata scelta dei grappoli, effettuata sia in vigna che in cantina, ha garantito l’arrivo di uve perfettamente integre e capaci di esprimere il carattere unico di un terroir come quello di Montalcino. Dopo un’accurata diraspatura le uve sono state delicatamente pigiate e trasferite in serbatoi di acciaio dove hanno svolto la fermentazione. Il vino è rimasto a contatto con le proprie bucce per circa tre settimane ad una temperatura controllata di circa 28°. Una volta in botti di rovere, di dimensioni comprese fra 30 ed 80 Hl, ha svolto la fermentazione malolattica ed iniziato il percorso di maturazione in legno. Dopo circa due anni il vino ha lasciato la botte grande per avviarsi verso l’affinamento in bottiglia nel mese di maggio 2016.

Dati Storici

Tenuta Pian delle Vigne, situata a 6 km. a sud-ovest da Montalcino, prende il nome da una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo presente nel suo terreno. L’azienda è composta da 184 ettari, di cui 65 vitati esposti a sud-est ad un'altitudine di circa 130 metri s.l.m. Da sempre Pian delle Vigne ha perseguito la filosofia orientata verso la botte grande, capace di preservare la straordinaria integrità del frutto del Sangiovese e donare al Brunello la caratteristica vibrante eleganza. L’azienda è di proprietà della famiglia Antinori dal 1995, anno della prima vendemmia del Brunello Pian delle Vigne.

Note Degustative

Pian delle Vigne 2013 si presenta di un colore rosso rubino brillante. Al naso è delicato e complesso, spiccano le note di frutta matura, ciliegia e prugna, in perfetta armonia con quelle di frutta secca, candita e spezie. Al palato è avvolgente, con tannini morbidi ed un buona vibrazione acidica che ne esalta i profumi donando un’intensa persistenza e piacevolezza. Nel finale affiorano sentori di tabacco, cioccolato amaro e frutti di bosco. Un vino estremamente elegante, fine e con un buona sapidità.

Premi all’Annata

Wine Advocate 92/100 USA Wine Spectator 93/100 USA

Pian delle Vigne 2013

Il Vino

La filosofia orientata verso la botte grande, capace di preservare la straordinaria integrità del frutto del Sangiovese e donare al Brunello la caratteristica vibrante eleganza, trova nel Brunello Pian delle Vigne una straordinaria espressione.

Pian delle Vigne 2013

L’inverno 2013, in particolare il mese di febbraio, è stato caratterizzato da temperature più rigide rispetto alle precedenti annate. Un’estate con temperature nelle medie stagionali ed un’ottima ventilazione, preceduta da una primavera con frequenti precipitazioni, ha favorito la lenta e costante maturazione delle uve. Una leggera defogliatura, effettuata circa venti giorni prima della raccolta, ha garantito il raggiungimento dell’ottimale maturazione delle uve. La vendemmia, iniziata leggermente in ritardo, si è svolta a partire dai primi giorni di ottobre.

L’attenta ed accurata scelta dei grappoli, effettuata sia in vigna che in cantina, ha garantito l’arrivo di uve perfettamente integre e capaci di esprimere il carattere unico di un terroir come quello di Montalcino. Dopo un’accurata diraspatura le uve sono state delicatamente pigiate e trasferite in serbatoi di acciaio dove hanno svolto la fermentazione. Il vino è rimasto a contatto con le proprie bucce per circa tre settimane ad una temperatura controllata di circa 28°. Una volta in botti di rovere, di dimensioni comprese fra 30 ed 80 Hl, ha svolto la fermentazione malolattica ed iniziato il percorso di maturazione in legno. Dopo circa due anni il vino ha lasciato la botte grande per avviarsi verso l’affinamento in bottiglia nel mese di maggio 2016.

Tenuta Pian delle Vigne, situata a 6 km. a sud-ovest da Montalcino, prende il nome da una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo presente nel suo terreno. L’azienda è composta da 184 ettari, di cui 65 vitati esposti a sud-est ad un'altitudine di circa 130 metri s.l.m. Da sempre Pian delle Vigne ha perseguito la filosofia orientata verso la botte grande, capace di preservare la straordinaria integrità del frutto del Sangiovese e donare al Brunello la caratteristica vibrante eleganza. L’azienda è di proprietà della famiglia Antinori dal 1995, anno della prima vendemmia del Brunello Pian delle Vigne.

Pian delle Vigne 2013 si presenta di un colore rosso rubino brillante. Al naso è delicato e complesso, spiccano le note di frutta matura, ciliegia e prugna, in perfetta armonia con quelle di frutta secca, candita e spezie. Al palato è avvolgente, con tannini morbidi ed un buona vibrazione acidica che ne esalta i profumi donando un’intensa persistenza e piacevolezza. Nel finale affiorano sentori di tabacco, cioccolato amaro e frutti di bosco. Un vino estremamente elegante, fine e con un buona sapidità.

Wine Advocate 92/100 USA Wine Spectator 93/100 USA

Tenuta Pian delle Vigne

Tenuta Pian delle Vigne

Tenuta Pian delle Vigne, situata a 6 km. a sud-ovest da Montalcino, prende il nome da una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo presente nel suo terreno. L’azienda è composta da 184 ettari, di cui 65 vitati esposti a sud-est ad un'altitudine di circa 130 metri s.l.m. Pian delle Vigne rappresenta l’interpretazione personale e profonda dei Marchesi Antinori di un vino prestigioso e tradizionale come il Brunello. L’azienda è di proprietà della famiglia Antinori dal 1995, anno della prima vendemmia del Brunello Pian delle Vigne.

Suolo

Suolo

Terreno tendenzialmente argilloso e calcareo, ricco di scheletro piccolo.

Your browser is not supported

Programma sviluppo rurale
contatti - distribuzione