• 1922 Il primo vino umbro

1922 Il primo vino umbro

La voglia di realizzare qualcosa di nuovo e diverso in viticoltura porta Piero e Lodovico Antinori lontano dalla Toscana e dai classici rossi, li porta in Umbria dove sperimentano con i bianchi e presentano il loro primo vino umbro: un Orvieto.

1916 Niccolò alla Grande Guerra

Il Marchese Piero nel suo libro "Il Profumo del Chianti" racconta: "mio padre aveva partecipato da volontario alla Grande guerra, vivendo in prima persona la rotta di caporetto e come ufficiale di collegamento, la battaglia del Piave, fino all'entrata festosa a fine ottobre 1918 in una Trieste divenuta finalmente italiana. Era in definitiva un'esperienza che mi attirava e che avevo fortemente cercato”.

1922 La Tomba di Tutankhamon

L'archeologo inglese Howard Carter scopre, nella Valle dei Re in Egitto, la tomba del faraone Tutankhamon, praticamente intatta e inviolata da oltre 2000 anni. E' la più grande scoperta
archeologica del XX secolo per importanza storico-artistica, valore e prestigio ed a tutt'oggi il simbolo in una dinastia incrediblimente evoluta e ricca come quella degli antichi egizi.
 

Torna alla storia